venerdì, gennaio 9

“Le cose più importanti sono le più difficili da dire.
Sono quelle di cui ci si vergogna, poiché le parole immiseriscono,
le parole rimpiccioliscono cose che finchè erano nella nostra testa
sembravano sconfinate e le riducono a non più che a una grandezza
naturale quando vengono portate fuori. Le cose più importanti giacciono
troppo vicine al punto dove è sepolto il vostro cuore segreto.
Come segnali lasciati per trovare un tesoro che vostri amici sarebbero
felicissimi di portare via e potreste fare rivelazioni che vi costano per poi
scoprire che la gente vi guarda strano, senza capire affatto quello che avete
detto, senza capire perché vi sembrava tanto importante da piangere
quasi mentre lo dicevate.
Quando il segreto rimane chiuso dentro non è per mancanza di uno che lo racconti,
ma per mancanza di un orecchio amico che sappia ascoltare” (Stephen King)


Stagioni diverse di Stephen King – Ed. Sperling & Kupfer.Traduzione: Bruno Amato.

2 commenti:

Martina. ha detto...

adorabile.

The Cunnilinguist ha detto...

sarà che io dico tutto...fin troppo...il che a volte non è l'idea migliore :)